Memo fond(am)ent(al)e per noi ragazze

Anche se non la tocchi da mesi, forse da anni, e credi di averla dimenticata;
anche se, a centoventicinque anni suonati e dopo 8.723 diete, hai finalmente imparato ad alimentarti correttamente e schifezze non ne fai più;
anche se sei improvvisamente diventata vegana e pensi che le radici di ranuncolo siano l’alimento più gustoso della terra;
Continue reading

Advertisements

Il primo compleanno (no, non quello di Pi)

Esattamente un anno fa, il primo post. Il regalo che Lifeonmacondo fa a chi lo ha seguito e gli ha voluto bene in questo primo anno discontinuo e dilettantesco, è, ovviamente, una storia.

La storia di un bambino, di un uomo coraggioso, della città più bella e dannata che esista sulla terra e di una grande scoperta.

Non fatevi ingannare dall’inizio: si parte da Macondo e dai suoi personaggi, ma il finale riguarda chiunque.

Continue reading

Il grande cocomero

Sebbene venga da una città che ha un rapporto strettissimo e ricco con la morte e con i morti, il Due Novembre non è mai stato una data memorabile nel mio calendario. Funerali, cimiteri e dipartite non sono una festa per nessuno, si sa, ma la mia Famiglia Atipica ha un’idiosincrasia in più, tutta speciale, per l’argomento. Continue reading